Al MuNda 'La madre generosa'

Dal 2 luglio al 29 settembre in progetto 'L'Aquila città d'arte'

(ANSA) - L'AQUILA, 29 GIU - Affronta il primordiale tema della fecondità la mostra 'La madre generosa. Dal culto di Iside alla Madonna lactans', curata da Lucia Arbace, in programma al MuNDA, il Museo Nazionale d'Abruzzo all'Aquila, dal 2 luglio al 29 settembre prossimi. Saranno esposte le terrecotte di Capua, Ercolano, Chieti, accanto alle rare icone del XIII secolo dalle antiche abbazie abruzzesi, con reperti dell'antico Egitto, provenienti dal Museo Archeologico di Napoli, dipinti rinascimentali, con le floride popolane del seicentesco presepe Antinori e i votivi in maiolica di Castelli, hanno come soggetto le Madonne medievali. La mostra rientra nel progetto 'L'Aquila città d'arte', frutto dell'accordo tra MiBAC e Comune dell'Aquila. In occasione dell'inaugurazione è prevista, martedì 2 luglio alle 18, una performance a cura di Lucia Zappacosta alla fontana delle 99 cannelle.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere