Fina proclamato segretario regionale Pd

'Cambiare tutto significa: umiltà, ascolto, idee chiare'

(ANSA) - PESCARA, 20 LUG - Michele Fina è stato proclamato segretario regionale del Pd: il passaggio formale, successivo al Congresso, si è svolto a Pescara, al centro polifunzionale Britti, all'apertura dell'Assemblea regionale del partito "Cambiamo tutto - una generazione per l'Abruzzo e l'Italia". Per il 41enne direttore del Think tank "Transizione ecologica solidale", già capo di segreteria e consigliere del ministro Andrea Orlando prima al Ministero dell'Ambiente e poi della Giustizia, per cambiare occorre mettere da parte "l'arroganza dell'autoreferenzialità" e ha sottolineato la scelta politica di dedicare tutta la mattina dell'assemblea all'ascolto degli interventi dei rappresentanti dei partiti del centrosinistra, delle associazioni, dei sindacati, delle imprese. "Vogliamo ascoltarvi - spiega Fina - per dirvi che non vi delegittimiamo, ma vi vogliamo forti. Questo non è tempo di pace, rileggete i vostri atti fondativi, troverete scolpiti i principi costituzionali, che oggi sono in pericolo perché non pienamente attuati".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere