Atleta si sente male durante Ecomaratona

Tecnici Cnsas su monte Breccioso, trasportato da 118 ad Avezzano

(ANSA) - AVEZZANO (L'AQUILA), 21 LUG - I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas) della stazione di Avezzano, in assistenza alla Ecomaratona dei Marsi, sono intervenuti in aiuto di un atleta che, a 2 km dal traguardo, ha avuto un malore. La gara di 44 km si snoda sul monte Breccioso, in territorio compreso fra Pescasseroli e Collelongo (L'Aquila). Inizialmente si era alzato in volo l'elicottero del 118 dell'Aquila, poi dirottato a Fonte Cerreto, sul Gran Sasso, per prestare soccorso a un motociclista in evidente stato di malore a causa di una puntura di insetto. L'atleta soccorso sul monte Breccioso è stato prelevato dall'ambulanza del 118 e trasportato all'ospedale di Avezzano. L'Ecomaratona dei Marsi, alla 24/a edizione, si corre interamente in ambiente naturale ed è caratterizzata da un importante dislivello.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere