SdP, da noi rispettati impegni, contratti e convenzioni

(v. 'Autostrade: sei Procure indagano su...' delle 14:30)

(ANSA) - PESCARA, 13 LUG - "Abbiamo fornito, al Ministero e alle autorità giudiziarie che stanno verificando, tutte le informazioni, gli atti e la collaborazione perché si arrivi presto a verificare non solo la correttezza dell'operato, ma anche la situazione di sicurezza in cui operano le autostrade A24 e A25. A intervalli oramai scontati, tornano a galla situazioni e fatti che risalgono indietro nel tempo. Quasi a voler creare e mantenere alta una tensione sui media, col solo obiettivo di mettere in cattiva luce l'operato di Strada dei Parchi. In una strategia del "così fan tutte" ormai chiara e palese nelle procedure e negli obiettivi. Come concessionario, ribadiamo ciò che abbiamo detto in altre occasioni: siamo certi di aver operato secondo scienza e coscienza. Rispettando impegni, contratti e convenzioni. Sotto questa luce abbiamo fornito alle autorità massima collaborazione per favorire la loro azione di verifica e di controllo. Il nostro auspicio è che si arrivi, prima possibile, a ripristinare la verità dei fatti".
    E' quanto si legge in una nota di Strada dei Parchi Spa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie