Leader globali e star a Biden, 'sii presidente del clima'

Lettera aperta sul Nyt, tra firmatari DiCaprio e Jane Fonda

Redazione ANSA NEW YORK

Star di Hollywood, alti funzionari Onu, Ceo e altri leader globali hanno scritto una lettera aperta a Joe Biden per incoraggiarlo a passare alla storia come il "presidente del clima".
    "Potra' essere ricordato come il 'presidente del clima' che ha salvato l'umanità dal precipizio. Lei può trasformare i sistemi energetici del mondo, dai combustibili fossili all'energia pulita, creando posti di lavoro, riducendo l'inquinamento e affrontando la disuguaglianza economica, razziale e sanitaria nel processo", si legge nel messaggio al nuovo capo della Casa Bianca.
    La lettera è apparsa come annuncio a tutta pagina sul New York Times di oggi. I firmatari includono l'attore Leonardo DiCaprio, ambasciatore Onu contro il cambiamento del clima, Jane Fonda, che si e' fatta arrestare piu' volte sui gradini del Capitol durante proteste contro l'emergenza climatica, Mark Ruffalo e Natalie Portman. Hanno sottoscritto il messaggio, tra gli altri, l'ex segretario esecutivo dell'UNFCCC Christiana Figueres, il presidente esecutivo della Ford, Bill Ford, l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la finanza innovativa e gli investimenti sostenibili, Hiromichi Mizuno e, per l'Italia l'europarlamentare Sandro Gozi.
    Il messaggio arriva sulla scia di una serie di azioni della nuova Casa Bianca tra cui il piu' significativo e' stato il rientro nell'accordo di Parigi nel giorno dell'insediamento.
    "Avete mosso gli Stati Uniti nella giusta direzione. Ma, come avete dichiarato, semplicemente non è abbastanza e dobbiamo fare tutto quello che possiamo", scrivono i firmatari. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie