AudiStream accesso virtuale alla fabbrica dei Quattro Anelli

Via web, guide specializzate per scoprire produzione di A3 e A4

Redazione ANSA ROMA

Quella lanciata da Audi all'indirizzo web www.audi.stream è una prima mondiale assoluta. Mai nessun costruttore di auto aveva mai permesso prima - anche per motivi di riservatezza nei confronti delle Case rivali - di visitare autonomamente un proprio impianto produttivo in modalità virtuale. Ora, con l'iniziativa AudiStream, che è già disponibile in rete, gli utenti registrati potranno 'entrare' dal loro computer o dal loro smartphone nello stabilimento di Ingolstadt e visualizzare le fasi di finitura della carrozzeria di una Audi A3 o, con un semplice clic di mouse, spostarsi alla catena di montaggio di Audi A4. La visita, che per il momento è in lingua inglese, viene accompagnata da guide turistiche che accompagnano il tour rispondendo in diretta alle domande e trasformando così il viaggio virtuale nella fabbrica dei Quattro Anelli di Ingolstadt in una esperienza interattiva. Le stesse guide conducono e assistono da remoto il visitatore rispondendo a ogni quesito e adattando la visita - della durata di circa 20 minuti in live stream - ai desideri degli utenti. Nel primo step di questa iniziativa, unica al mondo, i visitatori hanno la possibilità di assistere alla produzione di una vettura Audi, dalle prime fasi sino alle operazioni finali d'assemblaggio. Successivamente AudiStream permetterà di scoprire il mondo del design della Casa dei Quattro Anelli e di percorrere, a fianco degli specialisti, la fase creativa di un'Audi.

Il link Audi Media Tv permette di visualizzare una visita simulata e di pregustare le emozioni e le sorprese di un'ingresso in fabbrica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie