Milano AutoClassica, le case si danno appuntamento a Rho

Numerosi i marchi auto presenti il prossimo weekend in Fiera

Redazione ANSA MILANO

Le case auto si danno appuntamento a Milano AutoClassica dopo mesi di attesa. E' infatti sempre più lunga la lista di brand automobilistici che stanno confermando la propria partecipazione all'evento in programma per il prossimo fine settimana al quartiere fieristico di Milano (Rho).


Tra i tanti, Alpine torna a Milano AutoClassica con un nutrito parterre di modelli e due anteprime italiane. Accanto all' Alpine A110 S, che rappresenta la versione più sportiva della berlinette francese, ci sarà infatti la serie limitata in 400 esemplari dell' Alpine A110S 'Color Edition' e l' anteprima di Alpine A110 Legende GT in Serie Limitata di 400 esemplari nel colore Mercury Silver. Due anteprime tutte italiane anche per Bentley porterà a Milano la Continental GTC V8 e la Nuova Bentayga V8 First Edition, modelli che, insieme a Nuova Flying Spur W12 First Edition, proiettano il brand nel suo secondo secolo di vita. Un grande ritorno a Milano AutoClassica è poi quello di Lamborghini Milano con l'esposizione di quattro prestigiosi modelli selezionati appositamente con la carrozzeria in colori di forte appeal per tutti gli appassionati della casa di Sant'Agata Bolognese, a partire da una Urus dal colore Giallo Auge, passando per la Huracán Evo Rwd Spyder nella suggestiva livrea Blu Le Mans, oltre ad Huracán Evo Coupè. Completa l'esposizione un modello classico come la 400 GT del 1966. Mazda sceglie invece per la prima volta Milano AutoClassica per festeggiare il centenario del suo marchio esponendo il meglio della sua tradizione, inclusa un'anteprima italiana e partecipando al raduno '100 Mazda x 100 Anni'. McLaren esporrà in fiera tre modelli esclusivi, tra i quali McLaren GT, 720S Coupé, seconda generazione della gamma prodotto Super Series che è il cuore battente del marchio, oltre alla 600LT, il quinto modello a portare l'iconico badge LT. Se Pagani Automobili torna a Milano AutoClassica con alcuni dei suoi modelli più iconici, come Zonda Roadster S e Huayra Roadster, Porsche Classic Partner Milano Est affiancherà ai modelli classici anche qualche novità di prodotto. Si parte dalla Porsche 356 SC Coupé del 1964, una vettura sportiva che ha fatto epoca e antenata dell'attuale Porsche 911. Altra icona del marchio, prodotta in soli 857 esemplari, è la Porsche 930 Turbo Cabrio del 1988.

Attualmente molto quotata nel settore del collezionismo per la sua rarità, si distingue dalle antenate per il cambio a 5 marce.

Infine un classico senza tempo come la Porsche Speedster 3.200 Turbo Look. Per quanto concerne il mercato del nuovo, a Milano AutoClassica la Taycan, il primo modello Porsche a trazione totalmente elettrica. La prevendita dei biglietti prosegue sul sito ufficiale della manifestazione, www.milanoautoclassica.com e fino al 24 settembre gli organizzatori propongono l'acquisto online al prezzo speciale di 20 euro invece di 25.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie