Spagna centro mobilità elettrica, obiettivo Vw e ok governo

Occasione del confronto il 70mo anniversario di Seat

Redazione ANSA MARTORELL

Il Gruppo Volkswagen e Seat sono pronti a collaborare alla trasformazione dell'infrastruttura industriale e dell'ecosistema della mobilità elettrica e ad accelerare la ripresa economica del Paese, nell'ambito della comune visione della trasformazione sostenibile dell'industria automobilistica. In questo senso, l'azienda ha già annunciato lo scorso anno un piano di investimenti di 5 miliardi di Euro dedicato alla mobilità elettrica fino al 2025.

Occasione del confronto con il Governo spagnolo sulla comune visione della trasformazione sostenibile dell'industria automobilistica, le celebrazioni per il 70° anniversario di Seat, i cui stabilimenti di Martorell sono stati visitati dal Re di Spagna Felipe VI e dall Presidente del Governo spagnolo, Pedro Sánchez.

Seat farà da apripista per il Gruppo Volkswagen per accelerare lo sviluppo di un ecosistema di mobilità elettrica, con l'obiettivo di trainare le grandi e medie imprese, in collaborazione con importanti organizzazioni di diverse settori, come Iberdrola nel settore energetico, Telefónica nel campo delle telecomunicazioni, CaixaBank nell'area finanziaria, il centro tecnologico Asti o grandi fornitori nel mondo automobilistico, come Gestamp o Antolín.

L'iniziativa ha evidenti ricadute in termini sociale, con un grande potenziale per la creazione di posti di lavoro, soprattutto per i giovani. La Spagna potrebbe convertirsi in centro per la mobilità elettrica dell'Europa. Con la seconda più grande industria di produzione automobilistica in Europa, la Spagna ha una responsabilità nel raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo fissati per il 2030. Una visione futura comune includerebbe la produzione locale di piccoli veicoli elettrici presso lo stabilimento di Martorell, nonché la produzione locale di celle e moduli di batteria.

"La Spagna - ha detto Herbert Diess, presidente del Gruppo Volkswagen e presidente del CdA di SEAT - può diventare un centro per la mobilità elettrica in Europa. Condividiamo la visione del Governo spagnolo: la trasformazione dell'industria automotive. Speriamo che la Commissione Europea abbia la volontà politica di permettere che questo progetto dalla rilevanza storica per la Spagna possa diventare una realtà".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie