Kia Sorento, quarta generazione guarda al futuro

Gamma solo elettrificata e a 7 posti. Nuovo in design e confort

Redazione ANSA MILANO

 Arriva alla sua quarta generazione Sorento, il Suv firmato Kia che guarda al futuro. Il modello, che dal suo lancio nel 2002 ha contribuito a riposizionare il marchio sul mercato automobilistico mondiale, si ripresenta in scena con tutta una serie di novità che puntano alle veloci mutazioni del settore attese per i prossimi anni. La ricetta scelta da Kia è quella di un mix tra potenza, tecnologia ed eleganza, proponendosi ai futuri clienti italiani esclusivamente con motorizzazioni hybrid da subito e plug-in hybrid il cui arrivo è previsto a breve scadenza. "L'evoluzione del Sorento negli ultimi 18 anni fa eco a quella del marchio Kia nel suo insieme - ha commentato Giuseppe Bitti, Amministratore Delegato di Kia Motors Company Italy - e ciò che è stato inizialmente lanciato nel 2002 come funzionale veicolo fuoristrada, oggi è stato trasformato in qualcosa di completamente diverso, diventando un vero e proprio SUV di alta gamma capace. Sorento è uno dei prodotti che hanno fatto la storia di Kia nel nostro Paese e ora siamo pronti a rilanciarlo in veste del tutto innovativa e al passo con i tempi grazie al massimo dell'offerta in termini di tecnologia ibrida". Le novità, al primo approccio, sono quelle relative al design esterno, ridefinito con linee più nitide, dettagli high-tech e proporzioni allungate. A guidare la matita dei designer di Kia è stato il principio di 'audacia raffinata', un concetto che ha fuso l'estetica robusta delle precedenti generazioni di Sorento, a un maggior grado di raffinatezza ed eleganza. La carrozzeria ha linee e pieghe nette, notevolmente più scolpite rispetto al suo predecessore dai bordi più arrotondati. Nuova l'interpretazione della griglia 'tiger nose' di Kia, più ampia e che avvolge i fari integrati su ciascun lato. I fari stessi sono dotati di una nuova luce diurna a LED denominata 'tiger eye', ispirata proprio alle linee che delineano i profili attorno agli occhi delle tigri. Il nuovo modello è largo 1.900 mm, ovvero 10 mm in più rispetto al Sorento di terza generazione. Per l'abitacolo sono stati utilizzati materiali di alta qualità e tecnologia d'avanguardia, con l'obiettivo di offrire più confort, a partire dai due display digitali del cruscotto e dal quadro strumenti digitale da 12,3 pollici gemellato con un sistema di infotainment e navigazione touchscreen da 10,25 pollici che si estende fino al centro della consolle. Il nuovo Sorento è anche il primo veicolo basato sulla nuova piattaforma SUV globale per vetture di media/grandi dimensioni di Kia, mentre la nuova famiglia di motori ibridi Smartstream segna per la prima volta l'ingresso di unità elettrificate nella gamma Sorento. La struttura della nuova piattaforma prevede una compattazione del vano motore e la riduzione degli sbalzi anteriori e posteriori, favorendo però l'aumento del passo di 35 mm al fine di privilegiare lo spazio dell'abitacolo. Oltre allo spazio di bordo e al design slanciato del nuovo modello, la struttura della nuova piattaforma consente a Sorento di ospitare per la prima volta i propulsori elettrificati senza sacrificare lo spazio di bordo. Il pacco batteria del Sorento Hybrid trova posto sotto il pianale, per l'esattezza in corrispondenza del passeggero anteriore anziché del bagagliaio. Questa scelta si traduce in uno spazio generoso per un massimo di sette passeggeri e una delle più grandi capacità di carico della sua classe - fino a 813 litri (per i modelli hybrid) o 809 litri (per i modelli Plug in Hybrid). Ciò significa che l'auto può ospitare cinque persone in tutta comodità e una notevole quantità di bagagli. Nei modelli a sette posti invece, con tutti e sette i sedili in posizione, anche lo spazio del bagagliaio è aumentato del 32% rispetto al suo predecessore. Il nuovo SUV di Kia sarà disponibile da subito in variante hybrid e successivamente anche plug in hybrid. È stato scelto di realizzare una gamma unicamente elettrificata e unicamente a 7 posti. Così, al lancio, il nuovo Sorento sarà l'unico D-SUV Ibrido e plug in ibrido a 7 posti offerto nel mercato. L'offerta è costituita da tre allestimenti, Business, Style ed Evolution, all'interno di un'ampia forbice di prezzi. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie