Hyundai i20, terza generazione cambia le carte in tavola

Nuovo motore T-GDi da 100 CV e c'è anche la sportiva N

Redazione ANSA MILANO

Arriva alla sua terza generazione Hyundai i20, tra design rinnovato, tecnologia e una nuova gamma di motori. La nuova versione del modello lanciato per la prima volta nel 2008 e prodotto in Europa nello stabilimento Hyundai di İzmit, in Turchia, si presenta con uno stile dichiaratamente votato al cambiamento. "Grazie a grandi qualità, affidabilità e praticità, i20 è stata costantemente uno dei principali driver di vendita per Hyundai in Europa - ha detto Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing & Product di Hyundai Motor Europe - e nuova i20 illustra la nostra ambizione offrendo un design accattivante insieme a connettività e sicurezza complete. on questo modello, stabiliamo nuovi standard per il segmento. Si tratta di una macchina costruita in Europa per l'Europa".

La nuova i20 è anche il primo modello in Europa a interpretare la nuova cifra stilistica 'Sensuous Sportiness' di Hyundai, che riflette l'armonia tra quattro elementi fondamentali: proporzione, architettura, stile e tecnologia. Da fuori, della nuova i20 risalta il cambio di proporzioni rispetto alla generazione precedente. L'obiettivo ricercato in casa Hyundai è stato quello di individuare proporzioni più dinamiche, senza compromettere agilità e praticità. Il tetto è stato abbassato di 24 mm rispetto alla precedente), la carrozzeria allargata di 30 mm e anche la lunghezza fa registrare un +5 mm. L'effetto generale viene amplificato dai nuovi cerchi in lega da 17" che contribuiscono al look più sportivo, assieme ai paraurti anteriori e posteriori dal nuovo design, così come dalla griglia frontale. 10 sono i colori per la carrozzeria, comprese quattro nuove tinte: Intense Blue, Aurora Gray, Aqua Turquoise e Brass.

Inoltre, il tetto Phantom Black offre ancora più possibilità di personalizzazione con l'opzione di uno stile bicolore. Un passo in avanti è anche quello fatto in termini di connettività (possibilità di usufruire delle funzionalità del cellulare in modalità wireless, tecnologia Hyundai Bluelink e sistema Bose Premium Sound System) e sicurezza: tra le tecnologie disponibili c'è anche il Navigation-based Smart Cruise Control, l'Intelligent Speed Limit Assist e il Lane Following Assist.

Sotto al cofano, un motore 1.0 T-GDi da 100 CV. Per la prima volta, questo motore è abbinato a un sistema mild-hybrid a 48 volt che contribuisce a una riduzione del 3-4% dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2. Nuova i20 è disponibile con un cambio a doppia frizione a sette marce o con un nuovo cambio manuale intelligente a sei marce. Prima volta anche per l'allestimento sportivo N che debutta sulla i20.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie