Le donne russano con la stessa intensità degli uomini

Toccano i 50 decibel ma per pudore il problema è sottostimato

Redazione ANSA ROMA

- Le donne russano. Come gli uomini, con la stessa intensità che può toccare fino a 50 decibel. Ma sottostimano il loro russare e anche l'intensità del rumore prodotto, forse anche per una forma di pudore. Lo evidenzia una ricerca, del Soroka University Medical Center, in Israele, e pubblicata su Journal of Clinical Sleep Medicine, che mostra che non solo che le donne appaiono meno oggettive nel riferire il fatto che russano ma anche che producono un rumore di intensità identica agli uomini. L'intensità media massima del russamento è di 50 decibel, contro i 51.7 decibel del sesso maschile. Per arrivare a queste conclusioni sono stati presi in esame 1.913 pazienti, indirizzati a un centro di disturbi del sonno in un ospedale universitario per una valutazione del sonno. Avevano un'età media di 49 anni. Ai partecipanti è stato dato un questionario che chiedeva loro di valutare la gravità del russare. Il volume del russamento oggettivo è stato quantificato utilizzando un misuratore digitale, calibrato durante uno studio del sonno che è durato un'intera notte. L'intensità del russamento è stata classificata come lieve (40-45 decibel), moderata (45-55 decibel), grave (55-60 decibel) o molto grave (60 decibel o più).
    Secondo gli autori, va considerato anche uno stigma sociale associato al russare tra le donne, che pertanto potrebbero non rispondere in modo affidabile alle domande sul russamento, cosa che potrebbe contribuire anche a un problema da non trascurare, come una sottodiagnosi delle apnee ostruttive del sonno nelle donne.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: