Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: aumentano ambulatori contro malattie infettive

Il Paese lavora per affrontare meglio eventuali focolai

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 14 LUG - Le autorità sanitarie cinesi hanno esortato gli ospedali specialistici per le comunità in tutto il Paese ad aprire ambulatori per la cura degli stati febbrili per gestire meglio le malattie infettive.
    Come riportato oggi dal China Daily citando una circolare emessa dalla Commissione sanitaria nazionale, il personale medico di assistenza sanitaria primaria riceverà una costante formazione sulle malattie infettive, ad esempio per l'individuazione di casi durante i normali controlli sanitari.
    Il quotidiano dice che questo fa parte degli sforzi della Cina per migliorare le capacità delle istituzioni mediche di base nell'affrontare i focolai di infezioni.
    La circolare ha evidenziato la necessità di compensare le carenze emerse durante l'epidemia e coordinare il lavoro di controllo della malattia con la fornitura di altri servizi sanitari. (ANSA-XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie