Calcio: Sampdoria, Ranieri è la bestia nera del Cagliari

In attacco la coppia formata da Quagliarella e Gabbiadini

(ANSA) - GENOVA, 14 LUG - È un tuffo nel passato per Claudio Ranieri, quello di domani al Ferraris con la Sampdoria che sfida quel Cagliari che il tecnico romano aveva guidato tra il 1989 e il 1991. E proprio i sardi sono la squadra contro cui ha fatto meglio, ben 11 vittorie in serie A per Ranieri che adesso vuole continuare la sua striscia positiva. Di certo i blucerchiati arrivano a questo impegno galvanizzati dal successo esterno con l'Udinese che permette alla Sampdoria di respirare anche se mancano almeno cinque punti per stare definitivamente tranquilli e non rischiare la retrocessione. Qualche dubbio di formazione per Ranieri che pensa al 4-4-2 con la coppia offensiva formata da Gabbiadini e Quagliarella con Bonazzoli protagonista a Udine pronto a subentrare nella ripresa. A centrocampo si punterà sulle geometrie di Ekdal e il dinamismo di Thorsby mentre Linetty e Jankto spingeranno sulle corsie laterali (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie