Rissa a Lavello, tre arresti dei Carabinieri

Coinvolti due uomini e una donna

(ANSA) - POTENZA, 12 MAG - Con l'accusa di rissa aggravata, a Lavello (Potenza), tre persone - due uomini, uno di 37 anni e l'altro di 35, e una donna di 26 - sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri. La rissa è avvenuta, per motivi banali, la sera dello scorso 9 maggio, nei pressi di via Roma.
    I due uomini sono stati anche denunciati: il 35enne per lesioni personali aggravate e porto in luogo pubblico di armi od oggetti atti ad offendere, il 37enne per minaccia a pubblico ufficiale. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    ANSAcom

    La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

    Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

    In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



    Modifica consenso Cookie