Basilicata

Truffe on line: nove denunciati, hanno preso 12 mila euro

Le accuse: frode informatica, truffa e indebito utilizzo carte

(ANSA) - POTENZA, 23 LUG - Nove persone, tutte residenti in altre regioni, sono state denunciate in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri perché ritenute responsabili di truffe via web che hanno fruttato loro, in totale, circa 12 mila euro.
    Le truffe sono state messe a segno a Barile, San Fele, Latronico, Francavilla in Sinni e Pescopagano. La cifra maggiore "intascata" da quattro persone è avvenuta a San Fele: 7.500 euro accreditati su una carta prepagata per l'acquisto di una macchina operatrice, mai consegnata. A Pescopagano è avvenuta una truffa legata a una casa vacanza inesistente: la persona truffata ha versato 800 euro come caparra. Le persone denunciate sono accusate di frode informatica, truffa e indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie