Basilicata

Basilicata: Uil, serve una vera concertazione con la Regione

Un comunicato del segretario regionale Tortorelli

(ANSA) - POTENZA, 31 AGO - "La carenza di semiconduttori che colpisce lo stabilimento Stellantis Melfi è, purtroppo, solo l'avvisaglia di cosa ci attende l'autunno già alle porte con vecchi problemi incancreniti, nuove emergenze da fronteggiare e soprattutto il Pnrr da avviare. In questo scenario serve soprattutto una vera concertazione Regione-sindacati-associazioni imprenditoriali". Lo ha sottolineato, in un comunicato, il segretario regionale della Basilicata della Uil, Vincenzo Tortorelli.
    "L'auspicio - ha aggiunto - è che l'atteggiamento del Presidente Bardi, che rinnova continuamente la sua disponibilità, si traduca rapidamente in fatti in vista di scadenze immediate sia ordinarie che straordinarie. Pensiamo solo a come affrontare la situazione che si profila a Melfi che si riverbera a cascata sul comparto automotive e sull'intera economia lucana. Una questione di carattere europeo e mondiale ma che non per questo non può vederci attivi con iniziative appropriate". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie