Rifiuti: "furbetti" li abbandonavano in modo indifferenziato

Polizia locale Pordenone, Cordenons, anche da fuori regione

Redazione ANSA PORDENONE
(ANSA) - PORDENONE, 08 LUG - Servizi mirati, controlli costanti, telecamere e fototrappole hanno permesso di individuare numerose persone, da parte della Polizia Locale di Pordenone - Cordenons, mentre abbandonavano i rifiuti fuori dagli appositi cassonetti o in maniera indifferenziata.

In alcuni casi, furgoncini scaricavano talmente tanto materiale da riempire completamente i cassonetti lasciando i sacchi in eccedenza fuori dai contenitori, altre persone invece, senza neppure aprire i bidoni della raccolta differenziata, lanciavano i sacchi a terra incuranti delle norme più semplici di educazione civica.

Molte delle persone identificate risultano risiedere fuori Pordenone e Cordenons e, in alcuni casi, addirittura in Veneto.

Per tutti sono scattate costose sanzioni. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie