Mafia: testimone giustizia Masciari, aderisco a progetto IdV

Da Parlamento leggi per aiutare imprenditori a combattere mafie

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - "Ho contrastato mafie, racket e usura nella mia vita da imprenditore e ho scelto di aderire al nuovo progetto di IdV per fare in modo che in Parlamento si possa arrivare a scrivere leggi che consentano agli imprenditori di avere gli strumenti per combattere la schiavitù e il ricatto mafioso".
    Così il testimone di giustizia Pino Masciari, alla presentazione del nuovo progetto politico di Italia dei Valori presentato oggi al Senato.
    "Il mio impegno - prosegue Masciari - è rivolto al ripristino della legalità, al lavoro, all'impresa . In un momento di crisi così profonda c'è bisogno di scelte coraggiose e inequivocabili per combattere un sistema criminale che ormai ha sostituito le Banche e reinveste le ricchezze prodotte nel sociale creando occupazione. Ed è necessario un piano di occupazione giovanile straordinario" "La corruzione è mafia - insiste Masciari - ed è un virus che va combattuto e sconfitto su tutta la linea. E lo Stato deve permettere alle imprese di recuperare fiducia con una legislazione che permetta di trovare strumenti idonei a sciogliere i vincoli tra Mafia e politica. Gli imprenditori vanno tutelati e lo Stato deve stare accanto a loro per sconfiggere la criminalità organizzata". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA