Legalità: borsa di studio Rotary in memoria avv. Badolati

Destinata a calabresi che vogliono esprimersi in una forma arte

Redazione ANSA CATANZARO

(ANSA) - CATANZARO, 26 NOV - "Un seme per la legalità": s'intitola così la borsa di studio istituita dal Distretto 2012 del Rotary International in memoria dell'avvocato di Palmi Felice Badolati, destinata ai calabresi che non abbiano superato i 30 anni "e desiderino esprimere - é detto in un comunicato - attraverso una qualunque forma di arte (un corto cinematografico, una piece teatrale, un pezzo inedito di musica, una fotografia, un disegno) cio' che si contrappone al brutto e ciò che di violento e illegale si vuole combattere e vincere".
    "Tre le categorie artistiche, video, musica ed arti visive - prosegue la nota - a cui potranno partecipare i ragazzi degli ultimi due anni delle scuole superiori, gli universitari ed i giovani iscritti ad associazioni culturali. I primi classificati delle tre categorie saranno ospitati in una residenza d'artista in Calabria, provvista di sala adatta, in cui trascorrere quattro giorni offerti dal Distretto Rotary 2102. Nell'occasione verranno svolti workshop e incontri con artisti e operatori del settore culturale e verrà prodotta un'opera collettiva dei tre partecipanti multidisciplinare in cui far convergere i tre linguaggi artistici. Le singole opere prime classificate nelle tre categorie, nonché l'opera collettiva finale prodotta durante l'esperienza offerta, saranno inserite nel cartellone degli eventi che si terranno nel Teatro auditorium dell'Università della Calabria per la prossima stagione. I vincitori saranno protagonisti di una trasmissione televisiva a loro dedicata e potranno presenziare gratuitamente ai seminari organizzati nell'ambito del progetto 'Pedagogia della R-Esistenza' all'Unical. In più riceveranno un premio in denaro".
    Il comitato scientifico che valuterà i lavori in concorso è composto da scrittori, giornalisti, docenti, magistrati, attori e registi. Felice Badolati, giurista, scrittore e presidente dell'associazione degli ex allievi della "Nunziatella" di Napoli, è stato governatore del Distretto Rotary che comprendeva Calabria, Basilicata, Campania e Puglia ed ha ricevuto la "Paul Harris Fellow", intitolata all'avvocato statunitense che fondò il Rotary International, massima onorificenza prevista dal club service. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA