Premiazione concorso promosso dalle Vittime del dovere

Progetto di Educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - L'Associazione di Volontariato Vittime del Dovere in collaborazione con Polizia di Stato, l'Ordine Avvocati Velletri e la Fondazione dell'Avvocatura Veliterna anche per l' anno scolastico 2020/2021 sono unite per promuovere la cultura della Legalità presso gli istituti scolastici della Città Metropolitana di Roma.
    Avviato il 25 gennaio scorso, in modalità̀ webinar, per il "Progetto di Educazione alla Cittadinanza attiva e alla Legalità", rivolto alle scuole secondarie di secondo grado laziali, ora è tempo di premiazioni.
    La cerimonia si terrà online il 20 maggio, alle ore 15.30, sui canali social di MemoriandoTV e potrà essere seguita intervenendo con domande in diretta ai seguenti link: https://www.youtube.com/c/MemoriandoTV https://www.facebook.com/MemoriandoTV Numerosi sono stati gli elaborati prodotti dalle scuole e 20 di loro saranno proclamati vincitori come primo, secondo e terzo classificato della borsa di studio valevole per singolo Istituto. Inoltre uno solo, tra tutti gli elaborati risulterà assegnatario del prestigioso Premio Speciale "Antonella Fabi".
    Disegni, poesie, temi, video: i ragazzi ancora una volta hanno saputo dare sfoggio delle proprie abilità esecutive e del loro spiccato senso civico.
    Gli studenti, protagonisti indiscussi della manifestazione, hanno affrontato con grande maturità e interesse tematiche oggi più che mai di attualità e di interesse comune. Sono stati trattati argomenti quali: Violenza di Genere, Smart city, Costituzione Diritti e Doveri, Le dipendenze, soprattutto da device, la Tutela dei Diritti Umani, Economia sostenibile ed educazione ambientale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA