Mafia: Sala, si combatte ogni giorno scegliendo la legalità

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - "La lotta alla mafia è una battaglia che si combatte ogni giorno, scegliendo la legalità, nelle piccole e nelle grandi cose". Lo ha sottolineato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nel corso della presentazione online del libro di Francesca La Mantia 'La mia corsa. La mafia spiegata ai bambini', edito da Gribaudo- Feltrinelli. Il libro narra ai bambini la Palermo degli anni '80, le guerre di mafia, il coraggio di magistrati come Rocco Chinnici, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ma soprattutto il lavoro sul campo svolto da quei giovani poliziotti della Squadra Mobile di Palermo che hanno perso la vita a causa della mafia.
    "Falcone, Borsellino, Chinnici e altri devono essere il nostro esempio, le loro vite possono guidarci nel proseguimento del bene comune e solo così possiamo onorare il loro sacrifico.
    Un altro tema chiave è quello dell'educazione alla legalità, è importante stimolare la coscienza critica dei nostri giovani per allenarli alla corsa verso un futuro migliore. - ha aggiunto Sala - La scuola ci insegna a stanare la mafia, a riconoscerla nei suoi mutamenti perché anche quando sembra che non ci sia ha solo cambiato aspetto, infatti non ha confini territoriali e fiuta gli affari, si espande dove ci sono movimenti di grandi capitali, come a Milano. La mafia c'è anche nella pandemia non è scomparsa, forse ne abbiamo solo sentito parlare di meno, ma c'è ed è bene che se ne parli, parliamone a scuola, nelle piazze quando si potrà, ovunque". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA