Chivasso: da oggi la zona blu si paga con l'app Telepass

Con il proprio smartphone anche senza avere il Telepass in auto

Redazione ANSA CHIVASSO (TORINO)

A Chivasso, da oggi, la zona blu si paga anche l'app Telepass Pay: grazie alla collaborazione con Gestopark, la società di gestione del servizio di sosta, è ora possibile pagare con il proprio smartphone, anche senza avere il Telepass in auto.
    Il servizio, riservato ai clienti Telepass Pay, permette il pagamento dei soli minuti di sosta effettivi, sulla base delle tariffe indicate dal Comune di Chivasso. La regolarità del pagamento viene verificata dagli ausiliari del traffico con un palmare. Chivasso si aggiunge ad altre 140 località su tutto il territorio italiano dove il servizio è già attivo.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie