Shark Helmets, Citycruiser è il casco anche per estate

Punta su forma avvolgente della calotta e look essenziale

Redazione ANSA MILANO

La sicurezza su due ruote come priorità, per Shark Helmets che punta sul design con Citycruiser. Il casco ha innalzato ancor di più il livello di protezione, in particolar modo all'altezza di guance e mascella, grazie alla forma molto avvolgente della calotta. Proposto per il 2021 in nuove grafiche, oltre al suo livello di sicurezza, questo nuovo casco jet si fa notare per il look essenziale.
    Il meccanismo della visiera è posizionato lateralmente, il comando ergonomico del visierino parasole ha una finitura cromata e l'estrattore posteriore permette una circolazione ottimale dell'aria attraverso il casco. La visiera esterna VZ 140 long trip del Citycruiser è in classe ottica 1, trattata antigraffio e offre un ampio campo visivo. Questa nuova visiera ha tre vantaggi importanti: riduce le turbolenze aerodinamiche, assicura un'insonorizzazione ottimale e genera una circolazione d'aria ideale per contrastare l'appannamento. Il visierino parasole è trattato UV380 e antigraffio.
    Lo studio della calotta secondo gli standard Shark Helmets ha poi permesso di avere un casco leggero nonostante la maggiore superficie protettiva e la dotazione completa. Il Citycruiser, inoltre, è anche molto comodo da indossare grazie ai nuovi interni in Microtech, un materiale high-tech in fibre riciclate, con proprietà antibatteriche e anti-odore certificate. Per il comfort di chi indossa gli occhiali, il Citycruiser integra anche il sistema Shark Easyfit.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie