Futuro delle cure per l'emicrania, 2/o Forum il 28 settembre

'Trattamento acuto: dove andiamo'. Anche in streaming

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 SET - "Trattamento acuto dell'emicrania: dove andiamo": a discutere sul futuro delle cure il secondo Forum organizzato all'Aula Multimediale del Palazzo del Rettorato alla 'Sapienza' di Roma, martedì 28 settembre alle 15.00.
    Relatori Paolo Martelletti della Sapienza Università di Roma, curatore del forum, Giacinto Bagetta, dell'Università di Cosenza, Martina Curto, della Sapienza Università di Roma, Luigi Alberto Pini, dell'Università di Modena e Reggio Emilia, Alberto Raggi, dell'Istituto neurologico nazionale Carlo Besta di Milano, Cristina Tassorelli, Università di Pavia.
    Il link per l'accesso remoto al Forum è: https://uniroma1.zoom.us/j/86966711929.
    L'evento sarà registrato e reso disponibile successivamente su siti e social media.
    Coloro che hanno espresso la disponibilità a intervenire in presenza, dovranno esibire il Green Pass all'ingresso.
    L'appuntamento fa seguito all'evento del 7 settembre scorso in cui è stato fatto il punto sull'uso degli anticorpi monoclonali e in cui è stato sottolineato che su 210 centri riconosciuti dalle Regioni per l'uso e la cura dell'emicrania con questi anticorpi solo 70 sono effettivamente operativi con grandi differenze territoriali.
    L'emicrania è una malattia che colpisce oltre 9 milioni di persone in Italia, con un forte impatto sulla vita personale, lavorativa, sociale ed economica. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA