Fotografia: quattro giovani artisti per 'Broken secrets'

Alla Fondazione Modena arti visive dal 9 luglio al 22 agosto

Redazione ANSA MODENA

(ANSA) - MODENA, 07 LUG - 'Broken Secrets' è il tema della mostra che la Fondazione Modena arti visive (Fmav) ospiterà a Palazzo Santa Margherita dal 9 luglio al 22 agosto, a cura di Javiera Luisina Cadiz Bedini. L'iniziativa è nata nell'alveo del progetto europeo Parallel-European Photo Based Platform, una piattaforma per artisti e curatori con focus sulla fotografia, volta a promuovere "una connessione fluida e funzionale" tra questi e le possibili istituzioni o contenitori espositivi (musei, gallerie, festival). Creata nel 2017, Parallel, supportata dal programma Creative Europe e ideata da Procur.arte, associazione culturale con sede a Lisbona, riunisce 17 organizzazioni europee creative di 16 paesi, impegnate a promuovere scambi interculturali e tutoraggi per stabilire nuovi standard nella fotografia contemporanea.
    Nel percorso espositivo (da giovedì a domenica 16-21) sono presenti le opere di quattro giovani artisti - Georgs Avetisjans, Yuxin Jiang, George Selley e Negar Yaghmaian - che, attraverso fotografie, audio e video, "esplorano le modalità con cui i segreti vengono confidati e mantenuti, e cosa si sprigiona in noi (o si frantuma) quando la verità viene rivelata". 'Broken Secrets' indaga la sfera personale ma anche questioni più ampie come militarismo, migrazione e oppressione, dove le realtà venute a galla portano a riesaminare i confini delle rappresentazioni storico-politiche. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie