Al via l'Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno

Festival dal 2 luglio al Teatro Romano

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Dal 2 luglio torna l'"Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno", la sesta edizione della rassegna che si svolge al Teatro Romano che presenta ogni anno un ricco cartellone composto da prestigiosi nomi della scena nazionale, con grandi spettacoli di musica e teatro - e quest'anno anche di magia - fra tradizione e innovazione, organizzati dal consorzio di imprese "Antico Teatro Romano" in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia antica.
    "Il Teatro di Ostia antica torna a dispensare musica e allegria" annuncia Alessandro D'Alessio, direttore del Parco archeologico di Ostia antica. "La stagione estiva 2021 presenta un cartellone eccezionale, che grazie alla varietà di generi e alla presenza di artisti affermati garantisce soddisfazione per qualunque spettatore. A tutti posso già promettere un rifugio sicuro dall'afa romana ma la brezza marina che s'alza dopo il tramonto regalerà persino qualche brivido di freddo. Non più di 1000 persone per spettacolo, un terzo della capienza effettiva del teatro, e speriamo sia l'ultimo tributo all'odioso virus" Tra gli appuntamenti segnaliamo l'apertura del 2 luglio affidata ai "Dialoghi Sinfonici" dell''Europa InCanto Orchestra - EICO - diretta dal M° Germano Neri, che saranno in scena anche l'11 settembre La grande musica classica sarà protagonista anche il 16 luglio con l'Orchestra Sinfonica Città di Roma in "Il Grande Cinema In Concerto, il 17 luglio con la Samnium Symphony Orchestra, con un programma dedicato a Tchaikovsky e a Mendelssohn e Il 5 agosto con i "Carmina Burana - Al femminile", il 2 settembre PIERINO E IL LUPO, narrata da Greg, accompagnato dall'Orchestra Sinfonica Città di Roma.
    Per il teatro classico il 1° agosto, Massimo Popolizio, considerato uno dei più grandi attori del momento, interpreta La caduta di Troia.
    Musica d'autore con il concerto del 3 luglio del virtuoso chitarrista Giandomenico Anellino, swing con Greg e Max Paiella in The Jazz Pack il 27 luglio e un mix di popolare & world music con il doppio concerto del 10 settembre di Nando Citarella e Stefano Saletti con i rispettivi ensemble presentano le loro ultime produzioni musicali: "Museca" e "Mediterraneo Ostinato" .
    Divertimento assicurato con Gianfranco Butinar il 23 luglio, Antonio Giuliani il 30 luglio, Max Giusti il 31 Luglio, il 3 settembre con Riccardo Rossi e l'8 settembre con il trio di Stefano De Martino, Biagio Izzo e Francesco Paolantoni, Valerio Lundini l'11 e il 12 settembre, Lillo e Greg il 17 settembre e Andrea Pennacchi il 19 settembre.
    Non mancheranno i tributi ai grandi interpreti e autori della musica italiana e mondiale come il 21 luglio, "Lucio Più Lucio", l'omaggio a Lucio Battisti e Lucio Dalla, il 22 luglio con "Barry White Tribute, il 24 luglio con "80 Nostalgia Di Califano", l'8 agosto con "Pino Daniele Opera", "Eppure soffia ancora. Le moltitudini di Bob Dylan" il 4 settembre, il 9 settembre con il White Summer Led Zeppelin Tribute. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie