L'Olio di Puglia diventa Igp

Pubblicata nella Gazzetta Ue l'iscrizione nel registro europeo

Redazione ANSA

BRUXELLES - L' 'Olio di Puglia' diventa Igp. La Commissione europea ha approvato oggi la domanda d'iscrizione dell'Olio di Puglia nel registro delle Indicazioni geografiche protette (Igp). Insieme a quella dell'olio pugliese, sono state pubblicate nella Gazzetta ufficiale dell'Ue le iscrizioni di altri quattro Igp: il 'Pan galego' spagnolo, lo 'Sneem Black Pudding' irlandese, l'olio d'oliva greco 'Kritsa' e il formaggio greco 'Krasotiri Ko'. I prodotti saranno aggiunti alla lista di circa 1.460 prodotti Igp già protetti dall'Ue. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie