BANDO Lazio: oltre 52 milioni per imprese agricole

Aperte tre nuove gare del Programma Sviluppo Rurale (Psr)

Redazione ANSA

ROMA - Sono stati pubblicati tre nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale del Lazio che prevedono uno stanziamento complessivo di risorse pari a 52milioni e 450mila euro.

"Abbiamo apportato modifiche sostanziali nella nuova banditura. In particolare, nei bandi per le misure 4.1.1 e 4.2.1, anche a seguito della esperienza acquisita nella prima raccolta di domande, sono stati apportati correttivi che ne dovrebbero garantire una più efficace attuazione: una più chiara e puntuale definizione dei requisiti e delle condizioni di ammissibilità per l'accesso alle varie forme di aiuto, anche a seguito della introduzione di alcune semplificazioni procedurali; una rimodulazione dei massimali di investimento; una rivisitazione del modello organizzativo e degli schemi procedurali sulla base del quale effettuare le valutazioni di ammissibilità, tale da comportare una significativa contrazione dei tempi necessari per la chiusura delle istruttorie e la concessione dei contributi; una importante revisione dei criteri di selezione, con una significativa riduzione della soglia di ingresso (punteggio minimo) ma, nel contempo, con l'introduzione di nuovi e più efficaci criteri sulla base dei quali selezionare le domande di migliore 'qualità progettuale', di intercettare le priorità e gli obiettivi strategici della programmazione dello sviluppo rurale, su tutti l'innovazione e l'ambiente, ma anche con una particolare attenzione alle specificità di alcuni comparti produttivi e di taluni territori, senza trascurare le priorità stabilite per i giovani agricoltori e per le aziende con produzioni di 'qualità riconosciuta' e che introducono in azienda sistemi per la sicurezza del lavoro", spiega l'Assessore Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati.

Tutti i dettagli e le relative procedure di presentazione delle domande sono sul sito lazioeuropa.it.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie