Puigdemont è arrivato a Bruxelles

Il suo avvocato, tornerà in Sardegna domenica per l'udienza

Redazione ANSA

MADRID -  Il leader indipendentista catalano Carles Puigdemont, perseguito in Spagna per il suo ruolo nel tentativo di secessione della Catalogna nel 2017, è arrivato questa mattina a Bruxelles dopo essere stato brevemente arrestato alla fine della scorsa settimana in Sardegna, ha detto all'Afp il suo avvocato Gonzalo Boye. "E' a Bruxelles e tornerà in Sardegna domenica" per partecipare a un'udienza in tribunale lunedì prossimo sulla sua estradizione richiesta dalla Spagna, ha detto l'avvocato in un messaggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie