Legacoop: soci resilienti a pandemia, tengono valori e conti

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "Nonostante le difficoltà causate dagli effetti della pandemia, nel 2020 le cooperative e le società aderenti a Legacoop registrano una tenuta del valore complessivo della produzione e del numero dei soci, ed una lieve crescita dell'occupazione. E' quanto emerge dalla relazione di Legacoop in occasione della assemblea nazionale dei delegati.

"Rispetto al complesso produttivo italiano, da un confronto tra settori omogenei realizzato sulla base dei codici Ateco, risulta che il sistema Legacoop ha visto rafforzare la propria quota di mercato in alcuni dei suoi settori di riferimento e in particolare nel commercio e nell'agroalimentare dove, a fronte di una perdita complessiva delle imprese italiane degli stessi comparti (-8,1% nel commercio, -0,5% nell'agroalimentare) le cooperative aderenti hanno mostrato una crescita del valore della produzione, rispettivamente +6,4% e +1,9%" viene messo in evidenza. Inoltre, "nonostante la congiuntura decisamente sfavorevole, le cooperative aderenti, nel loro complesso, chiudono il 2020 rafforzando ulteriormente la loro dotazione patrimoniale". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: