Ok dell'Ue ad aiuti da 10 milioni di euro per teatro e spettacoli live

Lo schema italiano è compatibile con il regime antitrust

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea ha approvato lo schema italiano da 10 milioni di euro per sostenere le compagnie attive nel settore del teatro e dello spettacolo dal vivo colpite dall'epidemia di coronavirus. Il regime è stato approvato nell'ambito del quadro temporaneo sugli aiuti di Stato. L'aiuto assumerà la forma di un credito d'imposta. La misura sarà aperta alle aziende che hanno subito un calo del fatturato nel corso del 2020 rispetto al 2019.

Lo scopo della misura è mitigare le improvvise carenze di liquidità che i beneficiari idonei stanno affrontando a causa dell'epidemia di coronavirus e delle misure restrittive che il governo italiano aveva adottato per limitare la diffusione del virus. La Commissione ha riscontrato che il regime italiano è in linea con le condizioni stabilite nel quadro temporaneo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: