Ema valuta il trattamento anti-Covid di Roche con monoclonali

Esame su rischi e benefici, parere atteso entro due mesi

Redazione ANSA

BRUXELLES - L'Ema ha avviato la valutazione di una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per la combinazione di anticorpi monoclonali Ronapreve (casirivimab/imdevimab). Il richiedente è Roche Registration GmbH.

L'Ema valuterà i benefici e i rischi di Ronapreve in tempi ridotti e potrebbe emettere un parere entro due mesi, a seconda della solidità dei dati presentati e se sono necessarie ulteriori informazioni per supportare la valutazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: