Ue-Ucraina, firmato accordo su spazio aereo comune

In Ucraina un mercato da oltre 9,8 milioni di passeggeri l'anno

Redazione ANSA

BRUXELLES, 12 OTT - L'Ucraina e l'Unione europea hanno firmato l'accordo sullo spazio aereo comune, noto come Open Skies Agreement, a margine del vertice Ue-Ucraina a Kiev. Lo riporta una nota della Commissione Ue. Stando alla nota l'accordo "mira ad aprire gradualmente i rispettivi mercati dell'aviazione e ad integrare l'Ucraina in un più ampio Spazio aereo comune europeo". L'Ucraina dovrà ora allineare la sua legislazione alle norme e agli standard dell'aviazione dell'Ue in settori quali la sicurezza aerea, la gestione del traffico aereo, la sicurezza, l'ambiente, la regolamentazione economica, la concorrenza, la protezione dei consumatori e gli aspetti sociali. Il mercato interno dell'aviazione ucraina vale oltre 9,8 milioni di passeggeri, l'anno, in forte crescita anche il trasporto aereo di passeggeri e merci tra l'Ucraina e l'Ue. Grazie alla progressiva integrazione dei due sistemi tutte le compagnie aeree Ue potranno operare voli diretti verso qualsiasi aeroporto in Ucraina, lo stesso varrà per le compagnie ucraine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: