Borrell, violenti incidenti nel nord del Kosovo cessino subito

Redazione ANSA

BRUXELLES- "I violenti incidenti nel nord del Kosovo devono cessare immediatamente". Lo afferma su Twitter l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell, precisando che "azioni unilaterali e scoordinate che mettono in pericolo la stabilità sono inaccettabili". Secondo il politico spagnolo "tutte le questioni aperte devono essere affrontate attraverso il dialogo facilitato dall'Ue. Siamo in contatto con Belgrado e Pristina".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: