Afghanistan: S&D, priorità Ue a evacuazione e reinsediamento

Garcia Perez, diritti delle donne afghane non sono negoziabili

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 30 AGO - "All'incontro dei capigruppo del Parlamento europeo di oggi con Josep Borrell ho insistito affinché l'evacuazione e il reinsediamento degli afgani rimangano la nostra priorità. I ministri dell'interno dell'Ue domani dovranno impegnarsi per un ambizioso obiettivo di reinsediamento". Così via Twitter la capogruppo dei Socialisti e democratici al Parlamento europeo, Iratxe Garcia Perez.

"Dobbiamo elaborare una strategia regionale con i vicini Uzbekistan, Tagikistan, Turkmenistan, Iran e Pakistan, per mantenere le frontiere aperte. ;;Il Servizio europeo per l'azione esterna ha un ruolo importante nella gestione dei flussi di rifugiati e sugli aiuti umanitari", continua Garcia Perez. "I diritti delle donne in Afghanistan non sono negoziabili e qualsiasi impegno significativo dell'Ue con il nuovo governo afghano deve dipendere da questo", conclude l'eurodeputata. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: