Ryder Cup; singoli al via, Usa vicini a impresa

Confronto entra nella fase clou, l'Europa cerca rimonta

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 SET - Con il tee shot del nordirlandese Rory McIlroy, tra le delusioni più grandi (sponda Europa) del torneo, la 43esima edizione della Ryder Cup entra nel vivo. In Wisconsin è partito il primo dei 12 incontri singoli che decideranno la super sfida tra Stati Uniti ed Europa. A Kohler gli Usa sono vicini all'impresa dopo aver chiuso i doppi con un eloquente 11 a 5. Alla compagine di Steve Stricker serviranno 3,5 punti per riprendersi il trofeo e vendicare la batosta subita nel 2018 a Parigi.
    Il primo match vede di fronte McIlroy e il californiano Xander Schauffele, medaglia d'oro ai Giochi di Tokyo. L'Europa insegue la rimonta, gli Stati Uniti puntano a chiudere il confronto nel più breve tempo possibile per poi festeggiare l'impresa davanti ai propri tifosi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA