Golf Nazionale Alps Open, Vecchi Fossa punta in alto

A Sutri insegue pass per giocare sul Challenge Tour nel 2022

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 OTT - L'Italian Pro Tour di golf torna protagonista con il Golf Nazionale Alps Open, torneo inserito anche nel calendario dell'Alps Tour e in programma dal 7 al 9 ottobre a Sutri (Viterbo).
    Al Golf Nazionale, nella Coverciano del green, i riflettori saranno puntati anche e soprattutto su Jacopo Vecchi Fossa. Che difenderà il titolo vinto nel 2020 e proverà a conquistare il pass per giocare, nel 2022, sul Challenge Tour (il secondo circuito europeo maschile). Il 27enne nato a Modena è infatti attualmente al terzo posto dell'ordine di merito dell'Alps Tour.
    E quando mancano solo due eventi alla fine della stagione punta a chiudere il discorso "promozione" per poi provare, nel "Grand Final" (14-16 ottobre a Modena), a vincere la money list dell'Alps Tour.
    Al Golf Nazionale Alps Open - dove aprirà l'evento, mercoledì 6 ottobre, la Pro-Am - saranno in gara otto tra i dieci vincitori stagionali del circuito. Oltre a Vecchi Fossa anche altri due azzurri, Stefano Mazzoli e Luca Cianchetti. E ancora: i francesi Franck Medale, Paul Margolis (amateur), Paul Elissalde, Edgar Catherine e Xavier Poncelet. Nel field un totale di 120 concorrenti, con l'evento che metterà in palio un montepremi di 40.000 euro (di cui 5.800 andranno al vincitore). Si qualificheranno al Grand Final i migliori cinquanta classificati dell'ordine di merito dell'Alps Tour e i "best five", il prossimo anno, giocheranno sul Challenge Tour. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA