Cina prevede espansione copertura della rete 5G

A Pechino, prima conferenza internazionale dedicata

Redazione ANSA

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 01 SET - La Cina ha finora costruito 993.000 stazioni base 5G, coprendo più del 95% delle contee e il 35% delle circoscrizioni rurali: lo ha reso noto ieri il ministero dell'Industria e dell'Informatica in occasione dell'apertura a Pechino della 2021 World 5G Convention. Secondo quest'ultimo il numero di utenti di telefonia mobile 5G ha superato infatti quota 392 milioni. All''evento di Pechino partecipano, in modalità virtuale e in presenza, oltre 1.500 esperti del settore, studiosi e imprenditori provenienti da 20 Paesi. La convention, all'insegna del tema '5G+ By All For All' (più 5G di tutti per tutti), si concentra sulla costruzione congiunta di infrastrutture digitali, promuovendo la cooperazione industriale e facilitando la cooperazione internazionale nonché la collaborazione e l'innovazione della catena industriale nel campo del 5G. L'evento di tre giorni sarà caratterizzato da forum, mostre e si svolgerà anche un concorso sulla progettazione di applicazioni basate sul 5G. La convention è la prima conferenza internazionale al mondo dedicata al campo del 5G. (ANSA-XINHUA). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA