Visco, rischi per stabilità in aumento da cripto-attività

Capitalizzazione aumentata di 3,5 volte a 2.800 mld dollari

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - "A livello globale, i rischi per la stabilità finanziaria derivanti dallo sviluppo del mercato delle cripto-attività sono in aumento. Sebbene queste ultime rappresentino una quota contenuta del valore totale delle attività finanziarie, la loro capitalizzazione è aumentata di 3,5 volte nel 2021, raggiungendo i 2.800 miliardi di dollari".
    Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco intervenendo ad un convegno a Milano, sottolineando che "l'uso delle tecnologie digitali nell'offerta di prodotti e servizi finanziari deve avvenire in condizioni di sicurezza per gli investitori, gli emittenti e l'economia in generale" (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA