Percorso:ANSA > Legalità > Valle d'Aosta > Minori: al via bandi contrasto povertà educativa

Minori: al via bandi contrasto povertà educativa

oltre 15 mln nel Nord Ovest su un totale di 115

24 novembre, 15:00
(ANSA) - TORINO, 24 NOV - Al via i primi due bandi da oltre 15 milioni di euro di contrasto alla povertà educativa dell'infanzia (0-6 anni) e dell'adolescenza (11-17 anni).

Presentati a Torino, in Fondazione CRT, fanno parte di un accordo tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri e il Governo. In totale vengono messi a disposizione per tutta Italia 115 milioni di euro. Le proposte progettuali, provenienti da organizzazioni del terzo settore o dal mondo della scuola, vanno inviate su www.conibambini.org entro il 16 gennaio per il bando infanzia, l'8 febbraio per quello adolescenti. I primi due bandi riguardano Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia e Liguria. Dei 115 milioni complessivi, la metà, di cui fa parte la somma dei primi due bandi, sarà ripartita a livello regionale; la restante su scala territoriale più ampia. In Italia tra il 2005 e il 2014 l'incidenza della povertà assoluta nelle famiglie con almeno un minore è passata dal 2,8% all'8,5% per un totale di 1 milione di minori colpiti: 1 su 10.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA