Marche

Superstar Florez rende omaggio al divo Corelli

Concerto apre celebrazioni centenario mitico tenore a Ancona

   Il tenore superstar Juan Diego Florez apre ad Ancona al Teatro delle Muse, la serie di appuntamenti in omaggio ad un mitico cantante del passato, Franco Corelli in occasione del centenario dalla nascita, avvenuta nel capoluogo marchigiano (che ospita anche una mostra).
    Al fianco di Florez il soprano Marina Monzó, Christopher Franklin dirige l'Orchestra Sinfonica G. Rossini. in pagine di Bellini, Donizetti, Bizet, Massenet, Gounod, Leoncavallo, Puccini. "Flórez, che già nel 2004 cantò un Omaggio a Corelli - spiega Vincenzo De Vivo, direttore artistico della Stagione Lirica del Teatro delle Muse - negli anni ha allargato il suo repertorio al melodramma romantico ed oggi si trova ad avere in comune col grande anconetano diversi ruoli, di cui Corelli ha lasciato incisioni di assoluto riferimento". Il programma include brani da diverse opere che Corelli aveva in repertorio.
    Si apre con la Sinfonia dalla Norma di Vincenzo Bellini e alterna brani sinfonici, arie e duetti. Flórez canta l'aria di Edgardo "Tombe degli avi miei" da Lucia di Lammermoor, "Ah, lève toi soleil", da Romèo et Juliette e "Salut, demeure chaste et pure" da Faust, di Gounod, "Pourquoi me réveiller" da Werther di Massenet, "Che gelida manina" da La Bohème di Puccini. Ma la serata di fatto dà il via anche ad una serie di opere 'da camera' sotto l'egida di Kammeroper alle Muse. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie