Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Finanziamento per promuovere la partecipazione dei giovani alla transizione verde

Ente promotore: Commissione Europea - DG Regio | Scadenza: 31 gennaio 2022

Il bando intende promuovere l’avvicinamento e la partecipazione dei giovani da una transizione verde giusta sulla base dei principi e le politiche espresse nel patto per il clima e il green deal europei.

Nello specifico, l’iniziativa intende finanziare una proposta che sviluppi un programma sostenibile ed efficiente per fornire un sostegno finanziario ai giovani, affinché siano protagonisti nel contribuire alla transizione verde nel quadro della politica di coesione. Tale programma sarà complementare ai regimi esistenti a livello locale, regionale e/o nazionale. Il beneficiario del finanziamento sarà incaricato di promuovere e organizzare un invito a presentare progetti per i giovani, e di valutarne i risultati.

A seguito dell'invito a presentare progetti il beneficiario accompagnerà i giovani nell'attuazione di progetti volti ad aumentare la partecipazione e il coinvolgimento delle persone meno esposte ai benefici della transizione verde. Per "persone meno esposte" si intendono le persone che hanno una conoscenza e una comprensione limitate dell'incidenza della "transizione verde" sulla loro vita professionale e privata e che, al tempo stesso, dispongono di risorse e/o opportunità limitate per esprimere le loro necessità di partecipare alla definizione delle azioni per una transizione sostenibile.

Dotazione finanziaria complessiva: € 1.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.