Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Azioni a sostegno dell'accreditamento e della certificazione di schemi di garanzia della qualità per i programmi di screening del cancro al seno, del colon-retto e della cervice uterina

Ente promotore: Commissione Europea – Programma Salute (EU4 Health) | Scadenza: 17 febbraio 2022

Il programma EU4Health fornisce un supporto finanziario per implementare iniziative faro e azioni di sostegno per l’attuazione del Piano europeo per la lotta contro il cancro, che affronta l'intero percorso delle malattie oncologiche. Tra queste, lo screening del cancro è un’azione necessaria per la riduzione del rischio, in quanto consente di rilevare la malattia prima che il cancro diventi invasivo ed è, quindi, uno strumento importante per limitare la morbilità e migliorare i tassi di sopravvivenza di coloro che hanno sviluppato il cancro.

I Paesi membri hanno adottato misure significative per fornire servizi di screening del cancro alle loro popolazioni, ma le metodologie di screening utilizzate sono soggette ad un continuo sviluppo e pertanto dovrebbero essere accompagnate da valutazioni sulla qualità, sulla loro applicabilità e sulla economicità dei nuovi metodi. Questa garanzia sulla qualità a tutti i livelli dei programmi di screening può essere garantita solo se sono disponibili buone informazioni su benefici e sui rischi, risorse adeguate, follow-up con procedure diagnostiche complementari e trattamento di cura sugli screening positivi.

Il bando mira a sostenere gli Stati membri nell'attuazione di schemi di accreditamento e certificazione di garanzia della qualità per i programmi di screening dei tumori, per il follow-up e per la successiva diagnosi e cura, in accordo con le linee guida dell'Unione e con i sistemi di garanzia della qualità per i programmi di screening basati sulla popolazione.

Questa azione vuole migliorare la qualità e le prestazioni dell'intero percorso di screening per il cancro al seno e dovrebbe aprire la strada per affrontare i tumori del collo dell'utero e del colon-retto in successivi bandi. L'azione mira, inoltre, a ridurre la disparità di accesso ai programmi di screening di qualità garantita tra gli Stati Membri e al loro interno.

Dotazione finanziaria complessiva: € 2.000.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.