Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Contributi per promuovere la cooperazione in ambito giuridico in materia civile e penale

Ente promotore: Commissione Europea – Programma Justice | Scadenza: 16 marzo 2022

In ambito europeo esistono una serie di strumenti in vigore che forniscono un quadro giuridico per la cooperazione giudiziaria tra gli Stati membri. Nell’era digitale e sullo sfondo delle sfide evidenziate dalla crisi del COVID-19, la cooperazione giudiziaria deve utilizzare pienamente strumenti e canali elettronici per garantire una comunicazione efficace, rapida, sicura e resiliente tra le autorità competenti e con gli attori interessati.
In tale contesto, il bando è finalizzato a sostenere azioni volte all'applicazione efficace e coerente dell'acquis dell'UE relativo alla cooperazione giudiziaria in materia civile e penale, rafforzando così la fiducia reciproca.
I progetti dovranno perseguire i seguenti obiettivi: facilitare e sostenere la cooperazione giudiziaria in materia civile e civile e penale, promuovere lo stato di diritto, l'indipendenza e l'imparzialità del sistema giudiziario, migliorare l'efficacia dei sistemi giudiziari nazionali e l'effettiva esecuzione delle decisioni.

Dotazione finanziaria complessiva: € 5.500.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.