Sardegna

Vaccini: terza dose a pazienti fragili dal 27 al Brotzu

Si inizia con trapiantati di rene,dializzati e sclerosi multipla

Partono lunedì 27 settembre all'Arnas Brotzu di Cagliari, le somministrazioni della terza dose destinate ai pazienti appartenenti alle categorie dei più fragili, così come indicato dalle linee guida del Ministero della Salute.
    Si inizierà con i pazienti afferenti alla Nefrologia (trapiantati di rene e dializzati) e con i pazienti neurologici affetti da sclerosi multipla, in carico alla Neurologia del Brotzu.
    Per quest'ultima categoria il Brotzu è il primo ospedale in Sardegna ad aver individuato i pazienti con Sclerosi multipla cui somministrare la terza dose di vaccino Pzifer.
    A seguire a ricevere la dose aggiuntiva saranno i trapiantati d'organo, i pazienti oncologici e le altre categorie di fragili direttamente contattati dai reparti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie