Sisma&Ricostruzione

Inaugurato il servizio di Radiologia all'ospedale di Cascia

Da agosto prestazioni diagnostiche ai pazienti ricoverati

(ANSA) - PERUGIA, 24 LUG - È stato inaugurato il nuovo servizio di Radiologia del presidio ospedaliero di Cascia, fortemente voluto dalla direzione dell'Azienda Usl Umbria 2 e finanziato con importanti risorse. Il nuovo polo radiologico sarà al servizio, nella prima fase, degli utenti della Rsa e del reparto di Riabilitazione mentre da settembre saranno attivate sia la Radiologia che l'Ecografia per utenti della Valnerina selezionati dai medici di medicina generale in stretto rapporto con il responsabile della Diagnostica per immagini. Alla cerimonia di inaugurazione, con la prevista apertura del servizio ad inizio agosto, erano presenti, tra gli altri - riferisce una nota della Usl Umbria 2 - il sindaco di Cascia Mario De Carolis e l'assessore regionale Paola Agabiti. Presenti anche il direttore generale della Usl Umbria 2 Massimo De Fino, la direttrice sanitaria Simona Bianchi e il direttore del dipartimento di Riabilitazione Mauro Zampolini. "Con questa realizzazione - ha sottolineato De Fino - la direzione strategica ha posto un tassello importante che rappresenta anche un doveroso riconoscimento a professionalità e specialisti che, in questo territorio, sono fortemente impegnati per far crescere il servizio pubblico e l'azienda sanitaria. Riconoscimento e gratitudine si sono tradotti in investimenti e nuovi progetti per realizzare un'attività sanitaria aggiuntiva nella zona del cratere, dato che un servizio radiologico non rientrava nell'iniziale programmazione". "Insieme al dr. Mauro Zampolini - ha aggiunto, fra l'altro - - stiamo studiando e delineando una riorganizzazione dei servizi con una forte spinta e implementazione tecnologica, in primo luogo attraverso un importante utilizzo della telemedicina per portare cure e assistenza al domicilio dei pazienti". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie