Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Ragazzi
  5. >ANSA-FOCUS/ Leggere a Natale, coccole e risate sotto l'albero

>ANSA-FOCUS/ Leggere a Natale, coccole e risate sotto l'albero

Tante proposte per piccoli lettori a partire da un anno di età

(di Marzia Apice) (ANSA) - ROMA, 18 DIC - I grandi classici accanto ai titoli più originali, fino ai libri 'morbidi' tutti da toccare, perché leggere vuol dire divertirsi ma anche farsi qualche coccola, soprattutto a Natale. Sono tante anche quest'anno le proposte da scartare sotto l'albero che gli editori hanno in serbo per i lettori più piccoli. Con Gallucci i libri sono già per i bimbi di un anno, come "Il mio piccolo almanacco sonoro. La fattoria" con i disegni di Charlie Pop e sei suoni da ascoltare e "Il grande libro delle ninne nanne classiche" di Emilie Collet con i disegni di Géraldine Cosneau, mentre per i lettori di 2 e 3 anni arrivano "Abbracciami piccolo unicorno" (disegni: Tanja Louwers), il libro-burattino per farsi coccolare con tenerezza, e "La pre-storia di Riccioli d'oro" di Paule Battault (disegni: Géraldine Cosneau) per scoprire le avventure vissute da Riccioli d'oro prima di incontrare i Tre orsi. Il vero significato dell'amicizia è al centro di "Storia di un signore piccolo piccolo" di Barbro Lindgren, edito da Iperborea (pp.48, 13 euro), in cui un uomo troppo piccolo e con un brutto cappello soffre di solitudine finché non arriva un cane che diventa suo amico. Ape Junior propone "Il treno della pace", con i testi di Cat Stevens e le illustrazioni di Peter H. Reynolds (pp.32, 13.90 euro), un invito a cantare tutti insieme per la pace i versi di Peace Train, mentre con Nord Sud Edizioni arrivano in libreria "I Goonies. La storia illustrata" di Brooke Vitale (pp.48, 14.90 euro), storia di bambini 'reietti', amici da una vita che, costretti a dividersi, vivranno un'ultima avventura insieme, e nella collana J.K.Rowling Wizarding World "Harry Potter. Magici acquarelli" (pp.128, 19.90 euro) per ricreare un elemento iconico del Mondo Magico di Harry Potter con l'originalità degli acquarelli. Seguendo sempre la fantasia di J.K. Rowling, Salani propone "Il maialino di Natale" (pp.320, 18.90 euro. Illustrazioni di Jim Field), tenera storia su famiglia, amicizia e perdita, accanto a "Fairy Oak. Il destino di una fata" (pp.288, 16.90 euro), nono libro della appassionante saga firmata da Elisabetta Gnone e a "Mamma mia l'anatomia" di Adam Kay (pp.416, 14.90 euro. Illustrazione Henry Paker), una guida per conoscere tutti i segreti, anche i più disgustosi, del nostro corpo. Per bambini di 7 e 8 anni Lapis edizioni presenta "Magnifica Mabel e l'elfo di Natale" (pp.144, 12 euro) di Ruth Quayle e Julia Christians, con le avventure della piccola e birichina Mabel, e per quelli di 4 anni "Gesù Bambino venuto dal mare" (pp.32, 14.90 euro) di Mariella Panzeri e Silvia Colombo, che racconta la storia di un piccolo borgo marinaro che accoglie i naufraghi sbarcati nella notte di Natale e, come in un miracolo, sotto una tenda nasce un bambino. In libreria con Orecchio Acerbo Editore "Crocodilo" di Kornej Ivanovič Čukovskij (pp.40, 14.90 euro. Illustrazioni di Lucie Müllerová; +6 anni), divertente vicenda di un coccodrillo di passaggio a Leningrado che scopre tre cose terribili: nello zoo della città i suoi simili vivono reclusi, la gente per strada si prende gioco di lui e un bambino lo sfida con coraggio. De Agostini ripropone il classico "Canto di Natale" di Charles Dickens in una nuova versione nella serie "Agatha Mistery" (pp.144, 8.90 euro), mostrando l'arcigno Ebenezer Scrooge alle prese con 3 fantasmi che bussano alla sua porta; sempre per De Agostini "Storie vere al 97%" di Alessandro Barbaglia (pp.288, 14.90 euro), una serie di brevi e improbabili biografie in grado di catturare il lettore più giovane, e di affascinare il pubblico adulto (anche con qualche curiosità sul Natale). Con Marcos y Marcos esce infine "Il mistero delle meraviglie scomparse" di Carlo Cuppini (pp.144, euro 12): il racconto del fiume Arno che, un bel mattino, fa scomparire tutte le bellezze di Firenze e lascia ai cittadini, al posto del Duomo, del Giardino di Boboli e di Ponte Vecchio solo un grande vuoto.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie