Economia

Abi: sofferenze banche restano sotto quota 20 miliardi

Livelli minimi dal 2009

(ANSA) - ROMA, 15 GIU - Le sofferenze bancarie restano sotto quota 20 miliardi di euro ad aprile. Secondo il rapporto mensile Abi sono ammontate a 19,8 miliardi, sui livelli del 2009. in calo rispetto ai 26,1 miliardi di aprile 2020 (-6,3 miliardi pari a -24,0%) e ai 32,6 miliardi di aprile 2019 (-12,8 miliardi pari a -39,2%). "Vedremo l'andamento dell'economia italiana per la quale le stime sono in rialzo e l'effetto dello proroga della moratoria" - ha risposto il vice dg Gianfranco Torriero a chi gli chiedeva previsioni nel medio termine e se si vedranno gradualmente o di colpo gli effetti della crisi pandemica . "E' difficile fare stime, di certo sembra che su questo tema avremo un andamento più fisiologico" nei prossimi mesi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie