Economia

Pmi: ricerca, imprese resilienti nonostante pandemia

Ottimismo per l'evoluzione dell'economia reale italiana

(ANSA) - MILANO, 19 LUG - Le piccole e medie imprese italiane mostrano un elevato livello di resilienza, soprattutto nel periodo 2020, con una rinnovata spinta verso una crescita economica strutturale già a partire dal primo trimestre 2021. E' quanto emerge dallo I-Aer Index, indicatore che monitora le Pmi italiane ideato da Fabio Papa, docente di Economia e Start-Up Design.
    Se è vero che la pandemia ha generato un enorme caos, quello che emerge dallo I-Aer Index mostra una certa capacità di resistere da parte del mondo dei servizi e del commercio. Più penalizzate sono invece le Pmi a vocazione industriale, che però stanno mostrando ottimi segnali di rilancio. "Per questo - afferma Papa - siamo molto ottimisti per l'evoluzione dell'economia reale italiana, con un secondo semestre 2021 nel quale siamo certi che le PMI torneranno ad essere protagoniste".
    I-Aer monitora, su base mensile, l'andamento di un paniere di oltre 400 piccole e medie imprese italiane distribuite sul territorio nazionale, con una concentrazione maggiore in Lombardia, Marche e Toscana. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS



      Modifica consenso Cookie