Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Shanghai, forte crescita nell'export di nave portacontainer

Il dato riguarda sia i container che le navi che li trasportano

(ANSA-XINHUA) - SHANGHAI, 22 SET - Shanghai ha incassato una fortissima crescita nella produzione per l'esportazione di container e di navi portacontainer nel corso dei primi otto mesi di quest'anno. È quanto reso noto dalle autorità doganali locali, i cui dati mostrano che da gennaio ad agosto la metropoli ha esportato 246.000 container, una cifra due volte superiore a quella dello stesso periodo del 2020, mentre il valore delle esportazioni è cresciuto del 455% a 8,06 miliardi di yuan (circa 1,25 miliardi di dollari).
    Durante il periodo, Shanghai ha inoltre esportato 16 navi porta container per un valore di 7,99 miliardi di yuan, per quanto non vi fosse alcun record relativo all'export per lo stesso periodo dello scorso anno.
    Secondo le autorità doganali locali, il dato dimostra che la domanda globale di merci prodotte in Cina è ancora forte nonostante la pandemia.
    La richiesta di mercato per i container è stata robusta, dal momento che i prezzi per la spedizione internazionale sono aumentati dal terzo trimestre del 2020, stando a quanto comunicato dalla Shanghai CIMC Baowell Industries Co., Ltd., che da sola ne ha esportati 163.000 nel periodo gennaio-agosto.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie